Febbraio

25

Gio

26

Ven

27

Sab

28

Dom

Marzo

01

Lun

02

Mar

03

Mer

04

Gio

05

Ven

06

Sab

07

Dom

08

Lun

09

Mar

10

Mer

11

Gio

12

Ven

13

Sab

14

Dom

15

Lun

16

Mar

17

Mer

18

Gio

19

Ven

20

Sab

21

Dom

22

Lun

23

Mar

24

Mer

25

Gio

26

Ven

27

Sab

28

Dom

29

Lun

30

Mar

31

Mer

Aprile

01

Gio

02

Ven

03

Sab

04

Dom

05

Lun

06

Mar

07

Mer

08

Gio

09

Ven

10

Sab

11

Dom

12

Lun

13

Mar

14

Mer

15

Gio

16

Ven

17

Sab

18

Dom

19

Lun

20

Mar

21

Mer

22

Gio

23

Ven

24

Sab

25

Dom

Sostieni

Art Bonus

Art Bonus

L’ Art Bonus è uno strumento concreto per incentivare il mecenatismo culturale. Grazie ad un meccanismo fiscale, che ricalca quanto già previsto per gli investimenti finalizzati al risparmio energetico (EcoBonus), è detraibile il 65% delle donazioni a favore di musei, siti archeologici, archivi, biblioteche, teatri e fondazioni lirico sinfoniche.

L’Art Bonus abbatte due barriere che per troppo tempo hanno monopolizzato il dibattito italiano: quella del rapporto tra pubblico e privato e quella della separazione tra la tutela e valorizzazione. Con la legge approvata a fine luglio anche l’Italia si è finalmente dotata di strumenti fiscali adeguati per sostenere e rilanciare la cultura. Adesso non ci sono più scuse: veniamo da anni di tagli, è arrivato il momento di investire sul patrimonio culturale. (Dario Franceschini – Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, anno 2013)

Art Bonus: Il vantaggio è nei numeri!

Due esempi:

1) Persone fisiche ed enti che non svolgono attività commerciale:
CREDITO D’IMPOSTA DEL 65% DELL’EROGAZIONE LIBERALE, CON LIMITE DEL 15% DEL REDDITO IMPONIBILE

(il contributo può essere di qualsiasi importo) esempio: EROGAZIONE LIBERALE EURO 300. Con un beneficio ART BONUS pari al 65% ovvero € 300= € 195 di credito d’imposta

 

2) Soggetti titolari di reddito d’impresa:

CREDITO D’IMPOSTA DEL 65% DELL’EROGAZIONE LIBERALE, CON LIMITE DEL 5% DEI RICAVI

esempio: EROGRAZIONE pari a € 10.000 per ogni €2.000.000 di ricavi annui. Con un beneficio ART BONUS pari al 65% ovvero € 10.000 = € 6.500

 

Modalità di effettuazione tramite bonifico intestato ad AsLiCo:

CARIPARMA CREDIT AGRICOLE
Iban: IT55G0623010920000046467478)

Mediante gli altri sistemi di pagamento previsti dall’art. 23 del DLgs. 241/97, cioè mediante assegni bancari e circolari o carte di debito, di credito e prepagate.

Non perdere nemmeno un appuntamento del
Teatro Sociale di Como!

Per restare sempre aggiornato su tutte le novità e per poterci inviare richieste su spettacoli e biglietti, iscriviti a 'FiloDiretto'