Torna all'home
As.Li.Co. > Concorso 2015
 
In questa sezione potete trovare tutti i nomi dei vincitori delle passate edizioni del Concorso per Giovani Cantanti Lirici d'europa divisi per decenni.
Una fantastica raccolta di immagini
per tentare di conservare dei ricordi, per raccontarli a chi non c'era, per ringraziare tutte quelle persone che in questi anni hanno lavorato con impegno ed entusiasmo.

- Guarda la Photo Gallery del Concorso
 
 

Circa 200 cantanti provenienti da diversi paesi Europei (e del mondo) si sono presentati quest'anno al 66° Concorso per giovani cantanti lirici d'Europa, indetto da AsLiCo. Audizioni preliminari si sono tenute a Vienna, Roma, Palermo e a Como. Il Teatro Sociale di Como ha ospitato le prove eliminatorie e semifinali dal 22 al 24 gennaio 2015. La prova finale, il 25 gennaio, si è tenuta in forma di concerto in un teatro gremito di pubblico; 11 cantanti si sono esibiti in arie di Mozart, Verdi e Donizetti davanti ad una giuria di eccezione composta da: Dominique Meyer, Toni Gradsack, Fiorenzo Grassi, Eva Kleinitz, Giovanna Lomazzi, Fortunato Ortombina, Nicholas Payne, Frédéric Roels e Giovanni Vegeto.
Qui di seguito l'elenco dei vincitori dei ruoli previsti nelle opere della stagione del Circuito Lirico Lombardo, del Concorso Esordienti e i candidati ritenuti Idonei.

Vincenzo Nizzardo            
Italia, 27 anni
IDONEO

Federica Lombardi
Italia, 25 anni
CONTESSA

Pablo Garcia Ruiz
Spagna, 29 anni
MALATESTA

Lucrezia Drei
Italia, 25 anni
SUSANNA

Marigona Qerkezi
Albania, 21 anni
ESORDIENTI

Daniel Giulianini
Italia, 27 anni
ESORDIENTI

Giulia Bolcato
Italia, 24 anni
IDONEO



BIOGRAFIE


GIULIA BOLCATO Soprano
Nata a Vicenza nel 1990, inizia gli studi di canto con Rita Lantieri. A vent'anni debutta come Mariuccia (I due timidi di Rota) al Teatro Malibran di Venezia. Premiata al primo concorso internazionale musica di canto di Jesolo nel 2012, è stata protagonista nello stesso anno ne Le donne gelose di Zambon e Regina (Il vestito nuovo dell'imperatore di Furlani). Ha cantato nei ruoli di Belinda (Dido and Aeneas) a Tarvisio, Villach e Castelfranco Veneto, e di Fanny (La cambiale di matrimonio) al Teatro Malibran di Venezia nel 2013. Ha interpretato Susanna (Le nozze di Figaro) al Teatro Olimpico di Vicenza e Ninetta (La gazza ladra) al Mainfranken Theater Würzburg nel febbraio 2014. Nell'aprile dello stesso anno è soprano solista nel Miserere di Pärt nella Basilica dei Frari a Venezia e in maggio vince il premio Faravelli al concorso 'Salice d'oro'; seguono, in estate, i ruoli di Mamma Liu (Il gioco del vento e della luna di Mosca) e Misena (L'Eritrea di Cavalli), quest'ultimo all'interno del festival estivo del Teatro La Fenice di Venezia e diretto da Stefano Montanari con la reia di Olivier Lexa. È laureata in lingue, culture e società dell'Asia orientale all'università Ca' Foscari di Venezia e attualmente frequenta il terzo anno del corso triennale al Conservatorio 'B. Marcello' di Venezia sotto la guida di Stefano Gibellato.

LUCREZIA DREI Soprano
Nata a Milano nel 1989, si è diplomata con lode in canto e flauto traverso al Conservatorio 'G. Verdi' di Milano. Laureata in lingue e letterature straniere all'Università Cattolica di Milano, inizia la sua formazione nel coro di voci bianche della Scala. Interpreta il suo primo ruolo solista a 13 anni ne La piccola volpe astuta di Janáček, diretta da Sir Andrew Davis. In Scala ha partecipato a numerose produzioni: tra le altre, è Yniold (Pelléas et Mélisande) diretta da Georges Prêtre, Un pastore (Tosca), Dimitri (Fedora), soprano solista nel Requiem für Mignon di Schumann diretto da Roberto Abbado e nei Chichester Psalms di Bernstein diretti da Gustavo Dudamel. Per il Circuito Lirico Lombardo nel 2007 canta Flora (The Turn of the Screw di Britten) e tra il 2011 e il 2014 è interprete principale per il progetto AsLiCo Opera Kids. Nel 2011 è soprano solista nel Requiem di Fauré al Théâtre du Capitole di Tolosa. Nel 2012 è Principessa/Fata azzurra (La bella dormente nel bosco di Respighi) al Conservatorio ' N. Rimskij-Korsakov' di San Pietroburgo. Nel 2014 interpreta Mademoiselle Jouvenot (Adriana Lecouvreur) per il Circuito Lirico Lombardo e debutta nel ruolo di Norina (Don Pasquale) al Conservatorio di Milano. Nel 2013 vince il primo premio al concorso lirico Assami di Milano e al concorso internazionale di musica sacra Montaldi di Mantova. Nel 2014 vince il 65° Concorso per giovani cantanti lirici d'Europa e il premio Pavarotti al concorso Viotti di Vercelli.

PABLO GARCIA RUIZ Baritono
Nato a Huelva (Spagna) nel 1985, inizia gli studi musicali presso il Teatro Lirico della sua città natale e li continua presso il Conservatorio di Siviglia. Prosegue quindi alla Scuola superiore di canto a Madrid, diplomandosi con Ramón Regidor. Ha partecipato a svariate produzioni operistiche: Andrea Chénier e Il viaggio a Reims (Teatro Real di Madrid), La Cenerentola e La bohème (Auditorio di Tenerife), Rigoletto e Madama Butterfly (Auditorio Baluarte di Navarra), Il barbiere di Siviglia e Un ballo in maschera (Teatro Principale di Mahon), Lohengrin (Auditorio Principe Felipe di Oviedo), Dido and Aeneas e The Fairy Queen (Teatro della Resad di Madrid), oltre a Don Giovanni, Der Schauspieldirektor, Trouble in Tahiti e La vedova allegra. È inoltre molto attivo nel repertorio lirico spagnolo della zarzuela.

DANIEL GIULIANINI Basso-baritono
Nato a Burgos (Spagna) nel 1987, ha frequentato il Conservatorio 'B. Maderna' di Cesena e sta perfezionando i suoi studi con Carlo Meliciani. Ha interpretato il ruolo di Haly (L'Italiana in Algeri) presso il Teatro Municipale di Piacenza e ha cantato presso il Teatro Alighieri di Ravenna, il Teatro Rossini di Lugo e il Teatro San Carlo di Napoli. Si è classificato secondo al concorso 'Etta Limiti' nel 2014.

FEDERICA LOMBARDI Soprano
Nata a Cesena nel 1989, ha intrapreso gli studi di canto lirico a 17 anni presso l'istituto 'A. Masini' di Forlì. Ha frequentato masterclass con Fiorenza Cossotto, Mirella Freni, Raina Kabaivanska e dal 2010 studia sotto la guida di Romualdo Savastano. Dal 2013 si è distinta in concorsi lirici internazionali ricevendo premi e riconoscimenti all''Ottavio Ziino' di Roma, al 'Fausto Ricci' di Viterbo, al 'Benvenuto Franci' di Pienza e al 'Francisco Viñas' di Barcellona. Dopo aver vinto il 65° Concorso per giovani cantanti lirici d'Europa, nel 2014 ha debuttato nel ruolo di Donna Elvira (Don Giovanni; direttore José Luis Gomez-Rios, regia di Graham Vick).

VINCENZO NIZZARDO Baritono
Nato a Locri (RC) nel 1987, si avvicina alla musica in giovanissima età per proseguire gli studi al Conservatorio 'F. Cilea' di Reggio Calabria, dove si diploma in canto con il massimo dei voti e la menzione speciale. Nel 2013 è vincitore del torneo 'Conservatori a confronto', poi è Figaro (Il barbiere di Siviglia) al Teatro Rendano di Cosenza e, ancora, nel 2014 al Teatro Valle di Roma. Nello stesso anno è Succhiello Scorticone (Don Checco di De Giosa) al San Carlo di Napoli e Hermann/Schlémil (Les contes d'Hoffmann) per il Circuito Lirico Lombardo. Nel 2015 collabora per il progetto AsLiCo Opera Pocket L'elisir d'amore (Dulcamara). Ha interpretato inoltre il ruolo di Apollo/Gran sacerdote (Alceste) al Teatro La Fenice di Venezia. Tra gli impegni futuri: Silvio (Pagliacci) per il festival 'Como città della musica', il Conte (Le nozze di Figaro) nel Circuito Lirico Lombardo e nel 2016 Guglielmo (Così fan tutte) all'Opéra de Rouen.

MARIGONA QERKEZI Soprano
Nata a Zagabria (Croazia) e laureata in gestione aziendale presso la Staffordshire University (Regno Unito), frequenta l'Accademia delle arti di Pristina, studiando flauto (con Venera Mehmetagaj Kajtazi) e canto lirico (con Merita Juniku). Tiene il suo primo concerto pubblico come soprano all'età di 6 anni a Lubiana; a 10 è solista con la Filarmonica del Kosovo, mentre a 14 suona in numerosi recital a Pristina e partecipa a una tournée in Croazia come flautista con la Gustav Mahler Jugendorchester. Prende parte a numerosi festival internazionali e vince numerose borse di studio e riconoscimenti in Croazia e Russia (si ricorda il secondo premio ottenuto nel 2014 al concorso internazionale di canto 'Marie Kraja'). Lavora in Slovenia, Croazia, Macedonia, Montenegro, Albania, Russia, Italia e Stati Uniti.

 





 

 

 

 
AsLiCo | Concorso | Corsi | Produzioni | Progetti dell' AsLiCo | Il nostro Teatro
Cookies |Privacy | Credits 
 
As.Li.Co. - via A. Ponchielli, 5 - 20121 Milano - P.IVA 02993490156Amministrazione Trasparente